• Onde Sonore
  • studio dentistico
  • frazzetto
  • Onde sonore
  • studio dentistico
  • frazzetto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • CAF
  • onde sonore
  • Caf Milazzo 2
  • CAF 2
  • onde sonore

  • onde sonore
  • onde sonore

Milazzo - cronaca

Milazzo. L'Assessore alle politiche ambientali chiede collaborazione ma semina tempesta.

Maisano sarà, per sua diretta presunzione,  il miglior Assessore all'Ambiente della Città di Milazzo.  Uno che ha fatto dei termini di paragone il suo modello di amministrare, che non perde occasione per paragonare il prima di lui ed il presente con i suoi risultati, chiede alle opposizioni ed ai cittadini di essere collaborativi e non polemici. Avere la faccia giusta significa anche potersi permettere di dire agli altri cosa debbono fare proprio mentre si fa il contrario. Il suo modo di porgere gli argomenti, il suo dichiararsi vicino a chi ha bisogno di un aiuto, ne ha fatto da tempo l'assessore "Anema e Core". Ci resta male che l'opinione pubblica gli dia del copione a proposito della richiesta agli uffici di individuare un'area per realizzare un impianto per il riciclo della frazione umida dei rifiuti. Precisa che la sua idea è  diversa da quelle precedenti, dimenticando che la sua idea non è tale ma semplicemente un atto di indirizzo per individuare un'area che è stata già individuata con atto pubblico e, per giunta, critica il progetto inviato a Palermo che è stato realizzato dalla stessa persona a cui lui si affida adesso per individuare l'area. Subito pronto, l'Assessore alle politiche ambientali, a stilare  un elenco di errori degli altri, per poi subito dopo, chiedere spirito collaborativo sugli argomenti portati avanti dalla sua Amministrazione. Per l'Assessore fare politica non significa essere sempre polemici e contrari ad ogni costo. A dimostrazione che il suo modo di fare politica sia sempre stato lo stesso di oggi, basta fare una rapida ricerca su internet sulle sue numerose proteste ( altro che proposte) ad ogni cosa proposta quanto stava all'aopposizione. Il culmine si raggiunge quando si scorge la sua firma sul ricorso al Tar contro la dichiarazione di dissesto. Atto quello che bloccò per oltre tre anni la vita amministrativa della città impedendo di fatto qualsiasi tipo di attività. Poi, miracolosamente fulminato sulla via della Madonna del Lume, Maisano rinsavisce ed improvvisamente è tra i fautori e votanti del .. dissesto finanziario del Comune di Milazzo. Insomma, essere propositivi, per l'Assessore Maisano significa, molto più semplicemente, essere d'accordo con quello che fa lui perrchè, per dirla con un messaggio che gira parecchio in questi giorni a Milazzo, " Damiano per gli amici c'è sempre". 

Commenti offerti da CComment

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833