• Caronte 1
  • Liberty
  • frazzetto
  • caronte 1
  • Liberty
  • frazzetto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • CAF
  • caronte 1
  • Caf Milazzo 2
  • CAF 2
  • caronte 1

  • coop 2
  • coop 2

Barcellona P.G. - politica

Barcellona Pozzo di Gotto. #Noicisiamo plaude al dialogo Forza Italia - PD. E annuncia il sostegno a Milazzo

"Sul nostro impegno in seno a Forza Italia non avevamo dubbi neanche in vista delle prossime Elezioni Europee. Del resto, il partito è presente a Barcellona Pozzo di Gotto dal 1994 e il primo a crederci all’epoca fu il nostro coordinatore, Salvatore Coppolino. Oggi, dopo un confronto costruttivo con il nostro riferimento, il Deputato Nazionale Onorevole Nino Germanà, abbiamo deciso di sostenere la candidatura di Giuseppe Milazzo al Parlamento Europeo. Tutti noi ci impegneremo a Barcellona Pozzo di Gotto e negli altri Comuni in cui #Noicisiamo è presente". Così il gruppo politico #Noicisiamo ha annunciato il suo sostegno pieno a Giuseppe Milazzo nella corsa verso il Parlamento Europeo. Appena 24 ore prima, il gruppo coordinato da Salvatore Coppolino si è anche lanciato in una riflessione su un possibile dialogo tra Forza Italia e Partito Democratico, prendendo ad esempio l'esito delle amministrative di Gela. 

Il gruppo politico #Noicisiamo accoglie con favore le notizie relative alle prove tecniche di dialogo avviate in Sicilia, nell’ottica di una futura convergenza politica, tra Forza Italia e il Partito Democratico. "La creazione di un polo moderato, che racchiuda anime provenienti da diverse scuole politiche, può rappresentare - a nostro avviso – la svolta a tutela delle libertà democratiche e di quei principi in cui ogni moderato crede di fronte alle scelte antidemocratiche e al proselitismo, condotti anche a livello locale, da parte del Governo Gialloverde. Tutti sappiamo (e la storia lo dimostra) che la Sicilia è sempre stata laboratorio di idee e anche modello di nuove e vincenti alleanze. Una fucina nella quale spicca il recentissimo dato elettorale riguardante le amministrative di Gela, vinte da Lucio Greco sostenuto dal Pd e da una parte di Forza Italia, seppur senza simboli. Una scelta vincente che ha annichilito Lega, Cinque Stelle e Fratelli d’Italia. Proprio per questo auspichiamo che, a partire dalla nostra provincia, possa essere avviato un discorso di collaborazione tra Forza Italia e PD che conduca dritti a un accordo che non sia mirato semplicemente a un cartello elettorale, ma che sia piuttosto un vero e proprio accordo di programma a lunga gittata. Di fronte all’avanzare della Lega (che cerca e trova consensi sul rancore e sui temi dell’immigrazione, strumentalizzandoli a suo piacimento) e di fronte al populismo dei Cinque Stelle (che cavalcano il web per accaparrarsi simpatie) che purtroppo hanno preso nel tempo piede anche nella nostra Regione, infiltrando peraltro ideali lontani dalla nostra cultura di siciliani, è necessario che l’area moderata trovi un punto d’incontro. Un incontro che integri necessariamente storie e identità politiche anche diverse tra loro. Riteniamo che le classi dirigenti moderate, siciliana, messinese e barcellonese, siano chiamate a compiere un passo importante, se non decisivo. Per il bene comune e per il futuro delle nostre giovani generazioni".

Commenti offerti da CComment

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833