• CAF
  • Alioto
  • milauto
  • CAF 2
  • alioto farmacia
  • milauto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • Officine 1
  • Imm 004
  • Caf Milazzo 2
  • officine 2
  • Da Vinci

  • TIRONCINO

Milazzo - politica

Milazzo. La vicenda Precari arriva in aula consiliare su input di 16 consiglieri comunali.

La riunione di martedì scorso, tenuta in aula consiliare era stata conclusa con la necessità, condivisa tar precari e consiglieri comunali, di una seduta di consiglio a cui potessero assistere tutti i precari storici del Comune di Milazzo. Sono stati 16 i consiglieri comunali che hanno richiesto al Presidente del Consiglio la convocazione di un consiglio comunale straordinario ed immediata è stata la convocazione, fissata per venerdì 22 dicembre alle 19,30

L’obiettivo delle forze politiche è approvare un atto di indirizzo all’Amministrazione affinché – come sottolinea il consigliere Antonio Foti che è il primo firmatario - , sulla base dei riferimenti normativi vigenti, si pongano in essere tutti gli atti finalizzati a mantenere in vita i contratti di lavoro con il personale a tempo determinato, naturalmente nelle more dell'approvazione del bilancio regionale che conterrà la copertura dei costi per il mantenimento in organico del personale precario impiegato presso questo ente.

“L'emendamento approvato pochi già fa in Commissione Bilancio della Camera rappresenta sicuramente un piccolo passo in avanti. Adesso tocca agli enti territoriali e soprattutto alla Regione Sicilia che dovrà lavorare da qui ai prossimi mesi con l'obiettivo di trovare le coperture dei costi, in particolar modo sugli enti dissestati. La speranza – dichiara Foti – è che si metta definitivamente fine ad una pagina oscura della politica siciliana che, nel corso degli ultimi decenni, ha creato sacche di precariato all'interno degli enti locali, creando profonde instabilità, anche in relazione ai servizi resi al cittadino. Il Consiglio comunale, infine, anche questa volta farà la sua parte come per altre questioni che sono state affrontate nel corso degli ultimi due anni e mezzo, mantenendo vivo il dibattito su una problematica delicatissima per la vita di questo ente.
Il consigliere Foti, ricorda infine che senza il personale precario dislocato nei vari settori, molti servizi resi dal comune al cittadino verrebbero meno, con il rischio di determinate una vera e propria paralisi sul piano amministrativo”.

Commenti offerti da CComment

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833