• CAF
  • Alioto
  • milauto
  • CAF 2
  • alioto farmacia
  • milauto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • Officine 1
  • Imm 004
  • Caf Milazzo 2
  • officine 2
  • Da Vinci

  • TIRONCINO

Milazzo - politica

Milazzo. Con il nuovo anno in aula consiliare arriva il PD. Costituito il gruppo. Parte il toto-assessori.

NELLA FOTO- Il vecchio gruppo Dem con Spinelli-Foti e Manna

 

Nell'ultima seduta consiliare era stato annunciato in aula che a breve si sarebbe costituito il gruppo del partito Democratico. Il partito, grande assente con il simbolo alle elezioni del 2015, nasce in aula dopo l'elezione della nuova segretaria a Milazzo e la ricostituzione dello stesso partito in un gruppone unico con almeno tre anime. In aual saranno Nino De Gaetano, capogruppo, Carmen Manna e Fabrizio Spinelli a rappresentare il Pd. I tre consiglieri eletti nel gruppo Dem aderiscono ufficialmente quindi al Partito di Renzi.

Non sono mancate le turbolenze in casa Pd, con Manna che ha tergiversato non poco prima dell'adesione definitiva. Non si può nascondere il mal di pancia della "compagna" storica nel condividere il percorso comune con De Gaetano e Spinelli, a causa della grandissima amicizia che la lega a Ciccio Italiano l'Assessore reverse pronto al ritorno in amministrazione ma che ha aderito a Mdp- Art.1 e che dovrebbe confluire naturalmnete in Liebri e uguali. A questo punto, dopo l'uscita di Foti che è andato al misto, resta unica rappresentante in aula di Dem Paola Abbagnato, subentrata proprio al dimissionario Ciccio Italiano e che dovrebbe seguirlo in Liberi e Uguali.

Una sorta di separati in casa con un senso di reunion tra ex ed attuali del Pd che non è certo quanto sta accadendo a livello regionale ed anche nazionale. A Milazzo potrebbe esserci una riunificazione con Ciccio Italiano in Giunta insieme al PD, partito che dovrà a quel punto chiarire la linea provinciale. Attendono al varco del rientro di Italiano le due correnti minoritarie nella sezione milazzese del partito democratico. La neo Segretaria Fazzari è già chiamata a dirimere una situazione di imbarazzo non da poco. La costituzione del gruppo e la presenza di una componente vicina alle linee universitarie e quindi renziane del Pd potrebbe portare alla riconferma dell'unico assessore in quota Pd ufficialmente in Giunta, vale a dire Salvo Presti. Se così è, chi lacerà il posto ad Italiano?. Indizi condurrebbero su due strade diverse.

Una porta all'uscita di Giovanni Di Bella che però conta in aula dell'appoggio di almeno altri due consiglieri ( oltre lui ) anche se la strada con il PD si è completamente separata dopo le regionali. L'altra porterebbe invece all'uscita dalla giunta di un top dell'Amministrazione Formica, vale a dire dell'Assessore Maisano. Sicilia Futura (ex Pdr) ha due assessori e solo due consiglieri. Troppo peso rispetto agli altri che chiederebbero il ridimensionamento dell'area vicina all'ex deputato regionale Picciolo. In queste ultime ore si vocifera dell'avvicendamento di due Assessori e non solo di uno. Oltre a Ciccio Italiano ci sarebbe l'ingresso in Giunta di un' attuale consigliere comunale che andrebbe a prendere il posto di Carmelo Torre ma per accordi interni al gruppo. Quest'ultima è solo una voce di corridoio anche se sempre più spesso si è vista la sagoma del consigliere comunale nei corridoi del secondo piano alla ricerca del Sindaco. 

Commenti offerti da CComment

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833