• Caronte 1
  • Liberty
  • frazzetto
  • caronte 1
  • Liberty
  • frazzetto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • CAF
  • caronte 1
  • Caf Milazzo 2
  • CAF 2
  • caronte 1

  • caronte  1
  • caronte 1

Milazzo - politica

Milazzo. Il Movimento Uniti verso le amministrative 2020. Portavoce Gianluca Venuti.

Si è svolta lunedì 1° luglio l’assemblea plenaria del movimento UNITI. La riunione, dopo una serie di incontri preliminari condotti sin dal mese di maggio, ha visto un’ampia partecipazione di vecchi e nuovi attivisti ed ha analizzato i risultati di uno studio incentrato sulla situazione amministrativa locale provando a rispondere al quesito circa la capacità (o incapacità) della “politica” che occupa le attuali scene cittadine, di trovare “in se” la “giusta via” per affrontare un “quadro” ritenuto complesso, di difficile lettura e di altrettanta difficile soluzione. La risposta emersa è: no! La frammentazione politica evidenziatasi, ha azzerato il dibattito sui temi e conferito eccessivo protagonismo a singole persone che, in qualche caso, propongono “se stesse” prima e a prescindere da programmi, idee o gruppi. UNITI ritiene che questo copione dell’ “uomo solo al comando” abbia già fatto abbastanza danno alla città ed alla politica ad ogni livello, pertanto,sin dalla proposizione mediatica sui social, più che sui singoli, si è già proposto un modello basato più su “cosa fare”, su “idee-obiettivo” concrete da cui far partire un dibattito con la città piuttosto che da improbabili “toto-sindaco” Per quanto non ci appartenga la demonizzazione di chi ha già fatto politica, atteso che esistono, benché rare, luminose esperienze positive che potrebbero tornare utili ad un nuovo progetto, riteniamo che ad esse vada chiesto di continuare a dare un sostegno ma, stavolta, in una posizione di “supporto”, di contributo esperienziale tal che non si impedisca o condizioni la necessaria FASE NUOVA che tutti attendono e che Milazzo merita. Ciò è reso particolarmente necessario perché, purtroppo, non esistono soluzioni magiche né si sono palesate proposte di indiscussa forza politico-amministrativa. Pensare inoltre che un neofita solitario o peggio velleitario possa riuscire, da solo, laddove anche una squadra di persone competenti potrebbe fallire, costituisce altro “estremo” parimenti dannoso. Va rimodellato l’approccio tra amministrazione comunale e tutte le componenti sociali, commerciali ed industriali della città in una chiave collaborativa e non “di scontro”. Nessuno sconto sui doveri di ognuno ma stop alle guerre ideologiche o “per partito preso”. UNITI ritiene dunque che Milazzo nel 2020 debba mettere insieme le migliori LIBERE e COMPETENTI esperienze politiche disponibili e le nuove risorse umane e professionali disponibili al “sacrificio della politica”. A queste ultime UNITI offrirà, da settembre, un percorso di formazione politica affinché, chi si voglia candidare, abbia la possibilità di un aiuto concreto anche in termini di formazione. Una scuola di formazione politica aperta a tutti, anche a coloro che intendono candidarsi con liste diverse dalla nostra, perché contribuire ad alzare il livello della politica significa far ragionare i cittadini sulle vere loro esigenze… su “cosa serve”, “come farlo”, “con quali soldi” e “in quanto tempo”… bisogna immunizzare la città dai pettegolezzi, da quei volgari killeraggi “social” anonimi e/o interessati che sviliscono la bellezza del confronto, dall’imperante e divisiva demagogia sul nulla, per tornare a parlare di cose concrete ed essere credibili ed all’altezza di una sfida di governo importante a cui, va detto, non tutti stanno mostrando di poter ambire. Le forze libere presenti in città, più o meno organizzate, troveranno in UNITI un sostegno, un punto di riferimento nel percorso di costruzione di un governo CAPACE e INNOVATIVO sin dal primo giorno… una compagine in cui non sia necessario blandire “l’onesta” come un vessillo poiché, chi non ha le carte in regola con il concetto di LEGALITA’, sa già non potrà trovare posto a questo tavolo. Alle altre forze politiche (soprattutto “civiche”) che UNITI ha già incontrato nei mesi scorsi, ribadiamo l’apertura e l’auspicio di approfondire TEMI di programma e METODI di GOVERNO con la fissazione di regole condivise da sottoscrivere pubblicamente in un accordo trasparente basato sul consenso che i cittadini vorranno riconoscere a tutti e ciascuno. Infine, la mole di adesioni al progetto ha purtroppo impedito l’auspicata definizione degli organi di governo del movimento sin da subito; tuttavia, oltre alla commissione di garanzia statutaria, si è deciso di dare vita ad una commissione “costituente” formata da membri rappresentativi delle varie aree ed a cui è delegata la fase organizzativa che avrà il suo momento di sintesi a fine settembre. Eletto anche il portavoce che condurrà il movimento in questa delicata fase nella persona del dr. Gianluca VENUTI. Componenti commissione costituente 1. ANDALORO Pippo 2. BERTE' Antonio 3. CAMBRIA Enrica 4. CAPONE Marco 5. COSTANTINO Salvatore 6. CUSUMANO Vittorio 7. DI TORO Giuseppe 8. GENTILUOMO Francesco 9. IMPELLIZZERI Barbara 10. LA ROSA Nino 11. LABELLARTE Vito 12. MINNITI Gianfranco 13. NITOPI Mimmo 14. PETROLO Nicola 15. SCOLARO Cinzia 16. SCREDI Giuseppe 17. VENUTI Gianluca 18. ZULLO Mimmo

Commenti offerti da CComment

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833