• Majorana
  • studio dentistico
  • frazzetto
  • Majorana
  • studio dentistico
  • frazzetto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • CAF
  • Majorana
  • Caf Milazzo 2
  • CAF 2
  • Majorana

  • Liberty

Cucina e gusto

Per i ponti festivi ecco la Pasta Fredda suggerita da Rita Fornelli.

Insalata di pasta fredda Ricca, versatile, facile da preparare, buona a pranzo o a cena, ottima da portare a lavoro, ad un picnic ad una gita, ma soprattutto perfetta per la stagione calda. Stiamo parlando dell'insalata di pasta fredda.

Con carne, pesce o verdure, preparata in anticipo è la protagonista della nostra estate grazie anche al connubio perfetto tra semplicità di preparazione, gusto e possibilità di conservazione, e cosa più importante mette tutti d'accordo. Attenzione però, talmente semplice da preparare che basta poco che una ricetta vincente si trasformi in un irrimediabile flop.

Ecco qualche consiglio che vi può essere utile: • Scegliere il formato di pasta giusto, il più indicato è quello corto, io preferisco i fusilli o le farfalle • Raffreddare la pasta passandola sotto l'acqua fredda può far perdere un po' il sapore. L'ideale è scolarla al dente, condirla con un filo d’olio e lasciarla raffreddare su di un vassoio ricoperto da carta forno in un unico strato. • Condire la pasta solo quando è ben fredda • Non usare formaggi cremosi, no ricotta no gorgonzola Pasta scotta condita quando non ben fredda con l'aggiunta di ingredienti sbagliati renderebbe il tutto un pastone.

L'insalata di pasta si può realizzare in mille varianti e quella che vi propongo oggi è una delle mie preferite: pomodoro datterino, olive taggiasche, melenzane e zucchine grigliate, formaggio dolce vengono esaltati al massimo dal sapore di un ottimo pesto di basilico.

Ingredienti: • 360 g di pasta corta tipo fusilli o farfalle • Pesto di basilico q.b. • 250 g formaggio dolce • 200 g pomodorini • 1 cucchiaio di olive • 2 zucchine piccole • 1 melanzana grande Realizziamo il nostro piatto: 1. Far cuocere la pasta e scolarla molto al dente 2. Raffreddarla, così come già spiegato in precedenza 3. Preparare il condimento iniziando dalle verdure grigliate: arroventare bene una griglia, disporre prima le melanzane e poi le zucchine, tagliate precedentemente a fette non troppo sottili, lasciar cuocere circa 30 secondi per lato, diverranno croccanti fuori, ma tenere dentro. Infine tagliate a dadini. 4. Mettere le verdure e il resto dei condimenti in una ciotola capiente e tenerlo da parte 5. Condire la pasta inizialmente con il pesto di basilico, mescolare bene, aggiungere il resto dei condimenti e amalgamare con cura.

Difficoltà: facile Costo: basso


 

Commenti offerti da CComment

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833