• Caronte 1
  • Liberty
  • frazzetto
  • caronte 1
  • Liberty
  • frazzetto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • CAF
  • caronte 1
  • Caf Milazzo 2
  • CAF 2
  • caronte 1

  • coop 2
  • coop 2

Cucina e gusto

Il Re dello Stretto. La ricetta di Rita Fornelli: Pesce Spada alla Siciliana.

 La stagione calda sta per arrivare e non si ha più molta voglia di stare in cucina. Oggi vi proponiamo un secondo di pesce molto semplice e veloce da preparare. Il pesce spada alla siciliana o alla messinese o “agghiotta”, piatto tipico della tradizione culinaria messinese. In questo periodo il pesce spada passa dallo stretto di Messina ed i pescatori, a bordo delle loro feluche, lo pescano per portarlo sulle nostre tavole.

Esistono numerose varianti con capperi, pomodorini, olive, pinoli, uvetta, tutti ingredienti che richiamano i sapori della bella isola del Mediterraneo, la nostra Sicilia. Il segreto per una preparazione perfetta sta nella cottura del pesce spada che non deve risultare asciutto e stopposo, quindi si consiglia di cuocerlo per pochi minuti a fiamma viva. Inoltre vi consiglio di provare il sughetto, l’”agghiotta”, oltre che per insaporire svariati tipi di pesce, anche come base di carni banche come pollo e coniglio.

Ingredienti per 2 persone: · Pesce spada a fetta 300g · Olio extravergine d’oliva 30g · Pomodorini 300g · Aglio 1 spicchio · Capperi 1 cucchiaio · Olive verdi denocciolate 50g · Pinoli 10g · Origano q.b. · Sale fino q.b. Preparazione: 1. Versa l’olio in una padella capiente e fai insaporire con uno spicchio d’aglio intero già sbucciato. 2. Aggiungi i pomodorini tagliati a metà e i capperi. 3. Spolverizzare con origano e sale e far cuocere per circa 10 minuti. 4. Unire le olive denocciolate preferibilmente tagliate a rondella. 5. Infine aggiungere il pesce spada lasciandolo cuocere a fiamma viva per 2-3 minuti per lato, coprire con un coperchio e cuocere ancora per altri 3 minuti. 6. Nel frattempo tostare i pinoli in padella per qualche istante a fiamma viva facendo attenzione a non bruciarli. 7. Quando il pesce sarà pronto, sistemarlo in un piatto di portata e unire i pinoli.

Servire ben caldo.

Commenti offerti da CComment

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833